Anno scolastico 2017/18: meglio o peggio dello scorso anno?

sondaggi-17-18

Per il terzo anno consecutivo abbiamo deciso di “misurare”, attraverso un sondaggio, i disagi/disservizi con cui i nostri ragazzi con bisogni speciali, ma più in generale le loro famiglie, sono costretti a confrontarsi con l’inizio delle lezioni.

I risultati ottenuti il 2015/16 e 2016/17 sono stati molto deludenti (vedi il post) e per quanto ci ostiniamo ad essere ottimisti temiamo che anche questo inizio d’anno scolastico, anche in relazione alle tante segnalazioni che ci stanno arrivando, non potrà registrare significativi miglioramenti (a dispetto delle tante rassicurazione che le istituzioni scolastiche annualmente fanno).

Per chi ha partecipato ai precedenti sondaggi, osserverà che le domande sono le stesse:  questo ci permetterà di confrontare i risultati in maniera diretta, senza interpretare il dato, e verificare se le cose sono migliorate o (come purtroppo ci sembra) ci sia stato un peggioramento.

Attenzione: abbiamo bisogno di tutte le esperienze, non solo quindi quelle negative (probabilmente i genitori più motivati a partecipare) ma anche esperienze positive (se ce ne sono), ovvero di coloro che già dal primo giorno hanno trovato l’insegnante di sostegno magari con la copertura totale per le ore di permanenza del figlio a scuola.

Ricordiamo che il sondaggio è anonimo e per la compilazione sono necessari 5 minuti circa.

Clicca sull’immagine per iniziare il sondaggio​

sondaggi-17-18

 

 

 

 

Condividi conShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page