Convegno sul tema “L’inclusione è una realtà possibile” il 6 dicembre a Valmontone

Vi segnaliamo il convegno sul tema “L’inclusione è una realtà possibile” che si terrà a Valmontone il 6 dicembre alle ore 15.00 presso l’Aula Magna della Scuola Media “G.Zanella”.

Segue il comunicato stampa della Consigliera Delegata ai Servizi Sociali Città di Valmontone Floriana Nardecchia, genitore di una persona nello spettro dell’autismo e socia ANGSA Lazio, organizzatrice dell’evento.

 

3 Dicembre giornata internazionale delle persone con disabilità.
Al di là delle vetrine social e degli slogan della giornata occorre puntare ad un reale cambiamento culturale, partendo da alcune considerazioni e verità.

Bisogna chiarire prima di tutto cosa vuol dire essere persona disabile.


La persona disabile è un individuo unico, che ha una propria identità e delle caratteristiche proprie. Come tutte le persone è titolare del diritto di uguaglianza.


Spesso le persone disabili vengono accusate anche da chi rappresenta l’istituzione di essere eccessivi nelle richieste.


I bisogni individuali, le energie necessarie e le spese che la famiglia della persona disabile deve affrontare per permettergli una vita degna di essere vissuta sono maggiori rispetto alle famiglie che non vivono la disabilità, l’inclusione in una società che vuole essere chiamata civile non può essere fatta solo di facciata ma garantita attraverso i progetti di vita individualizzati. La Costituzione e la normativa garantiscono a tutti i cittadini comprese le persone con disabilità il diritto all’accessibilità sociale secondo i principi di pari opportunità, il diritto alla vita indipendente, all’autodeterminazione il diritto allo studio ed al lavoro per una libera partecipazione inclusiva alla vita della società.

Floriana Nardecchia, Consigliera Delegata ai Servizi Sociali Città di Valmontone

Condividi con..